Quello che vedete in foto è Jim Messina, anagraficamente ricorda immediatamente un ebreo di origini sicule incarnato in un corpo rotondo e miope da NERD e per giunta anche WASP. – Un irlandese statunitense, qualche giorno fa, si offese quando lo chiamai così: W.A.S.P. (White American Saxon Protestant), aveva la stessa aria di Messina, sarà stato invece un Cattolico Apostolico e chiuse la conversazione dichiarando d’essere solo un irlandese. A volte bastano poche parole.-
Come pochissime parole bastano per descrivere l’amico di oggi qui in foto: questo è il genio della lampada che curato la comunicazione fallita della Clinton e di Renzi.
Ma come si può essere così tamarri per spendere 400.000 euro per darli ad un consulente statunitense per occuparsi di un Referendum costituzionale italiano?

Le colpe di Jim Messina